Il caso Majorana - Epistolario, documenti, testimonianze

Erasmo Recami

(Di Renzo Editore, Roma. Pag. 273, Euro 12,39)

La scomparsa misteriosa di un fisico insigne nell’Italia fascista è e resta un “giallo” inspiegabile ed è per questo che sebbene siano passati molti anni dalla scomparsa di Ettore Majorana, è sempre viva la curiosità intorno a questo caso. Erasmo Recami ha ricostruito l’intera vicenda, ha condotto ricerche che lo hanno impegnato per anni, ha allacciato rapporti con numerosi scienziati di tutto il mondo per raccogliere testimonianze e trovare risposte. Tutto questo con estremo rigore e con grande capacità espressiva. Tuttavia, per quanto il libro sia documentatissimo ed offra testimonianze autorevoli, ci pare che la prima segnalazione della polizia fascista che indicava nell’intervento della Mafia la causa della sparizione dello scienziato dovrebbe essere meglio verificata, tenendo presente che fu proprio questa la forza oscura che aiutò gli Americani durante l’invasione dell’Italia, nel 1943. (pag. 16)