Prisma n. 4, 2006

Dall’animale all’uomo

Irenäus Eibl-Eibesfeldt, allievo e collaboratore di Konrad Lorenz, è uno dei maggiori studiosi del comportamento animale. Suo il merito di aver sviluppato lo studio sull’etologia umana, con particolare attenzione all’analisi del comportamento dei neonati e dei bambini.
In questo libro-dialogo (Dall'animale all'uomo - Di Renzo Editore) racconta come nel corso della sua carriera, viaggiando in tutto il mondo, abbia avuto modo di analizzare il comportamento umano alla luce delle conoscenze acquisite tramite lo studio animale. Grazie anche al suo intervento è stato possibile conservare quel paradiso incontaminato di flora e fauna che sono le isole Galàpagos, ancora al centro della sua attività scientifica. Il racconto delle sue esperienze ci invita alla conoscenza di noi stessi e del mondo che ci circonda, che egli osserva con uno sguardo curioso e appassionato. Con la sua penetrante osservazione del volto umano della natura, Eibesfeldt restituisce vita e parola all’oggetto della ricerca scientifica.
Questa nuova edizione è stata arricchita con alcune foto e la lezione dottorale tenuta in occasione della consegna della Laurea Honoris Causa in psicologia il 1° aprile 2005 all’Università di Bologna.