Entropia, Sintropia, Informazione

Luigi Fantappiè - Giuseppe Arcidiacono

Le equazioni delle onde della “meccanica ondulatoria” ammettono due tipi di soluzioni, cioè le onde divergenti da una sorgente (posta nel passato) e quelle convergenti verso una sorgente (posta nel futuro). Alle onde divergenti corrispondono i comuni fenomeni della fisica e della chimica (entropici), mentre alle onde convergenti corrispondono i fenomeni sintropici, che si possono identificare con quelli della biologia.
Si ottiene così, nel modo più semplice e naturale, la famosa “Teoria unitaria del mondo fisico e biologico” proposta nel 1942 dal grande matematico italiano Luigi Fantappiè, dell’Istituto Nazionale di Alta Matematica dell’Università di Roma.
Di conseguenza un universo entropico-sintropico non è più deterministico, ma a struttura cibernetica. Infatti poiché adesso i fenomeni non sono più determinati solo dal passato (cause), ma anche dal futuro (fini), in ogni istante occorre una scelta tra varie possibilità: Tale universo non è quindi formato da punti, privi di struttura (osservatori galileiani), ma da “sistemi” con struttura più o meno complessa (osservatori booleani), in modo da scambiare con l’ambiente non solo materia ed energia, ma anche “informazione”.
Inoltre, in tale universo i fenomeni hanno una doppia tendenza, verso l’ordine e verso il disordine.
Nel libro “Entropia, Sintropia, Informazione - (Di Renzo Editore)” viene proposto un perfezionamento della teoria di Fantappiè, per superare le varie difficoltà che derivavano da una netta separazione tra i fenomeni entropici e quelli sintropici. In effetti in ogni fenomeno, sia fisico sia biologico, occorre distinguere una “componente” entropica e una sintropica.

Per approfondire l’argomento, consultare i seguenti libri:

Luigi Fantappié - Conferenze scelte

Luigi Fantappié - Principi di una teoria unitaria del mondo fisico e biologico

Giuseppe Arcidiacono - L'uomo, la vita, il cosmo

Giuseppe e Salvatore Arcidiacono - Entropia, sintropia, informazione

Salvatore Arcidiacono - L'evoluzione dopo Darwin

Salvatore Arcidiacono - Problemi e dibattiti di biologia teorica

Olivier Costa de Beauregard - Il corpo sottile della evanescente realtà

Olivier Costa de Beauregard - Irreversibilità, Entropia, Informazione