Le potenzialità di Second Life

Fonte: Adnkronos

Roma, 31 mag. - (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Un racconto che descrive le grandi potenzialita' di 'Second life'. Un racconto che si sofferma sulle atmosfere virtuali di un mondo impalpabile eppure a portata di mano. Sogni irrealizzabili che tendono a diventare realta'. Sogni che si rincorrono nel tempo e nello spazio con i quali annullare l'eta' che avanza. Ecco cosa propone Claudio Forti nel libro ''Sarka'', pubblicato da Di Renzo editore.

Il tema centrale del volume e' rappresentato dalle prospettive offerte dall'universo virtuale di 'Second Life', nel quale chiunque puo' ricostruirsi una nuova identita'. Cosa si nasconde, allora, in questo microcosmo virtuale? Quali sono gli aspetti principali che lo caratterizzano? ''Second Life - si legge nella premessa - e' un mondo virtuale che accoglie, a tutt'oggi, svariati milioni di esseri umani in tutto il pianeta. A questo mondo possono accedere tutti coloro che hanno superato i diciotto anni di eta'. Chiunque su Second Life, puo' darsi una seconda identita', simile oppure in antitesi alla propria identita' reale''.

Anche Marco, il protagonista della storia di Claudio Forti, vive una vicenda a meta' strada tra il sogno e la realta'. La sua razionalita' e i suoi sentimenti si affrontano nella ricerca di un equilibrio tutto da costruire. Sogno e verita', immaginazione e possibilita' concrete si misurano in un contesto caratterizzato da atmosfere nebulose ed incerte. Il fascino di Sarka, una boema affascinante, segnera' per lui il confine che separa il sogno dalla realta'. E' lei, in fondo, ad alimentare la sua passione indefinibile. Una passione che condiziona tutta la sua vita e che lo conduce, dunque, verso il mondo virtuale di " Second life''.