D - la Repubblica delle Donne, 12 novembre 1996, pag. 46, libri – Gli invisibili

Una vita tra le stelle

T.S.

L’astronoma Margherita Hack affida la sua scienza a un libro. Ma non sceglie una grossa casa editrice: la sua vita fin dai primi anni della scuola, i ricordi familiari, i sacrifici per la carriera. E poi i buchi neri e le grandi domande sulla nascita del mondo. Tutto vive in un dialoghetto esile esile, intitolato Una vita tra le stelle (Di Renzo Editore, Roma). Non è solo una piccola lezione di astronomia, questo libricino. Dopo essersi raccontata e aver mostrato disegni e immagini di pianeti e nebulose, la famosa scienziata passa ai consigli per i giovani. “Come diventare astronomo” è l’ultimo capitoletto. Attenti ai facili entusiasmi, avverte lei. Già perché questo mestiere non è fatto soltanto di magnifiche immagini che si irradiano nel buio della notte...