Il libro di Margherita Hack (Una vita tra le stelle – Di Renzo Editore), nota scienziata e divulgatrice di fama internazionale, appartiene alla collana "I Dialoghi" e nasce da una lunga intervista.
Non si tratta però di un'autobiografia, anche se nel capitolo introduttivo l'Autrice racconta brevemente la sua vita, bensì di un saggio sull'evoluzione dell'astrofisica e sul progresso della tecnologia che ha permesso la realizzazione di satelliti per uso astronomico, di potenti telescopi terrestri con specchi fino a 8 m di diametro e di telescopi spaziali (HST).
Un argomento ormai immancabile nei testi di divulgazione astronomica e trattato ampiamente anche in questo volume, riguarda l'origine e l'evoluzione dell'universo.
Un altro importante tema trattato riguarda la materia oscura. L'Autrice propone che si tratti di materia barionica e non di neutrini (particelle prive di cariche e dotate di massa praticamente nulla), come sostengono molti ricercatori.
Altri interessanti argomenti riguardano le onde gravitazionali e la teoria dell'ambiplasma di Alfven.
Il libro si conclude con una sezione dedicata all'astronomia in Italia e su alcuni consigli su come diventare astronomo

ISE