Il Tempo, venerdì 9 maggio 2003, pag. 38, Tivoli e Guidonia

L’astrofisica Margherita Hack incontra gli studenti

Ospite d’onore, questa mattina, alle 9, al liceo scientifico «Majorana» del bivio di Guidonia: dopo il successo dell’incontro di ieri con gli studenti del liceo classico «Augusto» e dello scientifico «Cavour» di Roma, oggi l’astrofisica Margherita Hack sale nuovamente in cattedra per parlare della sua meravigliosa esperienza di vita, come si può leggere nel suo ultimo libro, «Una vita tra le stelle» (Di Renzo Editore).
Margherita Hack, nata a Firenze nel 1922, si è laureata in fisica, con una tesi sull’astrofisica stellare. È ordinario di Astronomia all’Università di Trieste dal 1964. Ha diretto l’Osservatorio astronomico di Trieste dal 1964 al 1987, portandolo a fama internazionale. membro delle più prestigiose Società fisiche e astronomiche, la Hack attualmente è direttore del dipartimento di Astronomia dell’Università di Trieste. Ha lavorato presso numerosi osservatori americani ed europei.