presspool.it, giovedì 2 dicembre 2004, sala stampa virtuale, new media

Content is the King

(Varinia Nozzoli, Nicola Santoro; Content is the King - La centralità dei contenuti nell’era multimediale, Di Renzo Editore, 2004)

Oggi tutti, ma proprio tutti, fanno comunicazione o comunque influenzano la comunicazione in un processo di condivisione delle informazioni mai così veloce come adesso. Questo significa maggiore circolazione ma anche maggiori rischi: se qualcuno ha una buona idea, qualcun altro la copierà; ogni buon format televisivo ruba spazio ad un altro, che forse non vedrà mai la luce. C’è una sola via d’uscita, fare qualcosa di diverso. Sempre. Ma non solo: fare cose diverse e “nuove”.
Il vero campo di battaglia della concorrenza di mercato è dunque nell’innovazione, solitamente identificata con l’inafferabile intangibilità della risorsa “idea” e spesso incarnata in stravaganti soggetti definiti creativi. In uno scenario in rapida trasformazione il contenuto creativo assume un ruolo sempre più centrale.
Varinia Nozzoli, di Einstein Multimedia, e Nicola Santoro, già autore di Argomenti multimediali, nel loro Content is King, (il motto dei produttori televisivi americani) dal sottotitolo più che eloquente La centralità dei contenuti nell’era multimediale ci mostrano come la creatività si declina nello sviluppo di formati di successo in vari settori dell'intrattenimento: dalla tv generalista a quella digitale e interattiva, dalla telefonia mobile all'advertising. Alternando materiali teorici e spunti pratici, ci propongono una carrellata di interessanti esperienze realizzate in varie parti del mondo.