La Macchina del Tempo, aprile 2004, pag. 158, Scaffale

Etica ed estetica della scienza

Giusy Cinardi

(Etica ed estetica della scienza, Alfonso Maria Liquori, Di Renzo Editore, Roma)

Di cosa tratta La vita di Alfonso Maria Liquori come lui voleva raccontarla: dagli anni del liceo alla scoperta della chimica e della fisica; dall’amore per la filosofia allo studio del determinismo e della probabilità. Il ritratto di un uomo, scomparso alcuni anni fa, che forse era uno tra i pochi a poter essere definito «scienziato» con tutto quello che significa: profondità, curiosità, poliedricità.
Il nostro giudizio Dopo le azioni come partigiano antifascista, la passione scientifica tolse a Liquori spazi ed energie per l’attività politica. Altrimenti avrebbe coltivato anche quella con l’entusiasmo con cui si è dedicato a tutto il resto. Questo libro, che raccoglie pensieri e riflessioni sugli argomenti più vari, rimane comunque la testimonianza di un grande uomo. Coinvolgente.