Diritto & Diritti, giugno 2004, Libri e Recensioni

L’azienda farmaceutica in Italia

Vito Rubino

(Vittorio Silano – Maria Vittoria Nardone D’Errico, L’azienda farmaceutica in Italia, Di Renzo Editore, Roma)

Il volume rappresenta una organica trattazione degli adempimenti normativi, amministrativi, procedurali, societari e tecnici per l’avvio e la conduzione delle società farmaceutiche in Italia alla luce della istituzione dell’Agenzia Italiana del Farmaco e della nuova normativa farmaceutica dell’Unione europea.
Nelle 336 pagine che lo compongono gli Autori percorrono le diverse fasi dell’avvio dell’attività industriale nel settore, con ampia trattazione delle relazioni “istituzionali” con gli organi di riferimento, vigilanza e controllo imposti dalla delicatezza del bene-salute, oggetto dell’attività industriale farmaceutica.
Si segnala la presenza di un capitolo dedicato alla delicata problematica delle responsabilità del tecnico d’impresa ed alla c.d. “culpa in eligendo” che potrebbe ricadere sui vertici aziendali in caso di errore del dipendente. Corredano l’opera una ricca bibliografia ed il concreto riferimento alle norme ed alle circolari ministeriali pertinenti.
autori: Vittorio Silano è Capo del Dipartimento dell’Innovazione del Ministero della Salute. In 15 anni di attività ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale di diverse Direzioni Generali tecniche del Ministero della Sanità, ora Ministero della Salute, quali quella degli alimenti e nutrizione, quella per la valutazione dei medicinali e la farmacovigilanza, quella di prevenzione e quella dei rapporti internazionali e politiche comunitarie. Docente Universitario di materie connesse alla legislazione sanitaria, Vittorio Silano è anche Presidente del Comitato Scientifico dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).
Maria Vittoria Nardone D’Errico ha ricoperto incarichi di prestigio presso Società di primaria importanza nel campo Nazionale e Internazionale.